Cosa sono i sistemi di Controllo Produzione e Qualità?

Sono parte delle soluzioni informatiche gestionali specifiche per la gestione centralizzata delle aziende e utili, in particolare, ad ottimizzare i processi e a consentire il governo dell’impresa sulla base di dati certi e oggettivi.

Ottimizzare la produzione significa conoscere in tempo reale alcuni dati fondamentali riguardanti ciò che accade nel reparto produttivo: indice di produttività e di efficienza delle risorse, fermi macchine con rispettivi tempi e causali, percentuale e numero degli scarti, resa del processo produttivo, costi del processo in funzione dei materiali impiegati, dei tempi di produzione e delle variabili di produzione, tempi di attrezzaggio, manutenzione e gestione delle macchine con le rispettive ricadute sul processo produttivo e così via.

Le informazioni così raccolte e aggregate in forma centralizzata consentono all’azienda sia di monitorare gli andamenti, sia di apportare le necessarie modifiche per rispettare i propri piani produttivi e le consegne ai clienti.

Grazie al software è possibile raccogliere dati e informazioni relative ai processi che si svolgono all'interno del reparto produttivo

Effettuare il controllo della qualità con uno specifico sistema informatico significa avvalersi di uno strumento specifico per la gestione di tutte le informazioni aderenti alla qualità aziendale, siano esse operative o di carattere gestionale. Un sistema di controllo qualità è infatti in grado di stabilire sia la qualità del processo a livello complessivo, e con essa la qualità del prodotto che è in corso di realizzazione, sia la qualità di tutte le variabili che intervengono nel processo.

I sistemi informatici di questo tipo rappresentano i diretti sostituti dei dati raccolti a mano da operai e impiegati, dei fogli di calcolo con le loro elaborazioni e dei software di prima generazione in grado di elaborare una mole esigua di dati.

L’adozione di questi sistemi permette quindi di ridurre anche il rischio di errori nella raccolta dati e allo stesso tempo di automatizzare un processo noioso e ripetitivo che non conferisce nessun valore alla risorsa umana che lo esegue.

Lo scopo finale del sistema di controllo della produzione è ottimizzare l’utilizzo delle risorse al fine di massimizzare il livello di servizio ai clienti in termini di rapidità, flessibilità e rispetto delle date di consegna.

Un buon sistema di pianificazione può, a parità di condizioni, ridurre i tempi di consegna e migliorare il livello di servizio ai clienti, innescando in molti casi anche un aumento dei volumi di vendita.


Grazie all’utilizzo dei sistemi di controllo produzione e qualità progettati da Vectis è possibile:

  • Ottimizzare la produzione;
  • Rispettare i tempi di consegna ai clienti;
  • Realizzare prodotti di qualità verificata sul campo durante l'intero processo produttivo;
  • Contenere i costi di ogni tipo: produzione, approvvigionamento, rilavorazione, scarti e malfunzionamenti;
  • Migliorare complessivamente l'efficienza dell'intera impresa;
  • Aumentare fatturati e profitti.

Qual è il controllo qualità più comune?

Debugging
Vulnerabilità
Performance

Vectis ha sviluppato diverse soluzione di controllo produzione e qualità, tutte personalizzabili e adattabili a qualunque tipo di azienda, di piccole, medie o grandi dimensioni.

Contattaci compilando il form per avere maggiori informazioni.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Messaggio